RESO GRATUITO - SPEDIZIONE GRATUITA DA 70€

GONNE DONNA

26 prodotti

Pagina
per pagina
Ordina per Imposta la direzione decrescente

Come abbinare una gonna?

Come abbinare una gonna? La scelta spetta solo a te, ed è molto vasta: basta divertirsi a creare tanti abbinamenti quante sono le occasioni: magliette, bluse, cardigan e giacche, e possono essere accessoriate con cinture, sciarpe e gioielli per dare un tocco di personalità. Ma andiamo con ordine: sei una fan delle gonne lunghe e ampie? Una t-shirt o una camicia aderente ti aiuteranno a creare una silhouette contemporanea e alla moda. Puoi completare il look con una giacca di jeans oversize, oppure con un blazer slim, a seconda del risultato che vuoi ottenere. Se ami le silhouette delle gonne a tubino, ma non sei totalmente a tuo agio con le tue forme, puoi abbinarle ad una maglia extra-lunga, oppure ad una felpa maschile rubata al tuo fidanzato o al tuo migliore amico. Hai un amore sconfinato per le gonne linguette plissettate? Un top con scollo a barca, una cintura alta e un paio di sandali con tacco ti daranno un’allure di classe, dall’ufficio allo shopping fino al dopocena. Un altro abbinamento che allunga la figura e dona gambe slanciate è costituito dall’accostamento di un modello di gonna mini con una scarpa con tacco, che sia un sandalo con plateau altissimo oppure una décolleté con tacco. La minigonna Le gonne conne corte sopra il ginocchio e svasate allungano le gambe grazie all’effetto ottico, e possono nascondere le rotondità dei fianchi, se preferisci. A seconda del momento della giornata puoi scegliere di abbinarle con scarpe basse o eleganti.

Quanti tipi di gonne esistono?

Le gonne da donna sono un capo di abbigliamento versatile e chic che non può mancare nel guardaroba di una fashionista. Ogni stagione, le gonne si reinventano in nuove forme, tessuti e stili, offrendo infinite possibilità di abbinamento. Da secoli sono protagoniste del vestire femminile, e sono state al fianco delle donne in molte battaglie per la parità dei diritti, diventandone icona e simbolo. Le gonne sono un elemento fondamentale per creare un look femminile e sofisticato. Che si tratti di una gonna midi plissettata, di una gonna lunga o longuette in tessuto leggero o di una mini gonna in denim, c'è sempre una gonna adatta a ogni occasione. La scelta del tessuto è essenziale per creare l'outfit perfetto. Il cotone è ideale per le gonne estive o primaverili, mentre la lana o il velluto sono perfetti per le stagioni più fredde. Inoltre, ci sono molte opzioni di tessuti sostenibili, come il Tencel o il bambù, che rendono le gonne non solo alla moda ma anche ecologiche. Non dimenticare i tessuti di jeans riciclati, in versione cotone fermo o con una percentuale di elastan, che le rende iper-comode, oltre che adatte a creare un look adatto per tempo libero, il lavoro o il divertimento. Alcuni modelli sono perfetti, inoltre, per nascondere quelle piccole imperfezioni di cui magari non sei troppo fiera: i modelli di gonna svasata e ampia, per esempio, sono molto adatti a nascondere le rotondità, qualora tu lo voglia. I modelli di gonna a tubino, invece, sono perfetti per accentuare le curve e slanciare la figura, specialmente se hanno uno spacco laterale o centrale. In questo, scegli con attenzione il tessuto. Se si tratta di una gonna a tubino in tessuto stretch, il gioco è fatto. Abbinala con un paio di sandali alti e una camicetta per un evento formale, e sarei perfetta senza rinunciare alla comodità. Scegli un top corto e un paio di sneakers se vuoi un effetto più da giorno, e potrai muoverti liberamente in ogni momento della giornata.

Gonne jeans da donna delle migliori marche

La gonna di jeans è un altro caposaldo del vestire femminile. Puoi trovarne di diversi modelli nella nostra selezione, dalle minigonne di jeans ai modelli più ladylike, svasati con bottoni e adatti a tutte le corporature e tutte le età, in denim blu o colorati. Prima di tutto, la scelta della taglia e della forma giusta è fondamentale. Le gonne jeans possono essere a vita alta o bassa, a tubo o a svaso, corte o lunghe, e ogni modello ha una vestibilità differente. La taglia giusta è quella che aderisce al tuo corpo senza stringere eccessivamente, ma che allo stesso tempo non è troppo larga. Per quanto riguarda lo stile, ci sono molte opzioni disponibili. La gonna jeans a tubo è un classico intramontabile, ideale per creare un look elegante e sofisticato. La gonna jeans a svaso, invece, è perfetta per le giornate più casual e rilassate. La gonna jeans midi è un modello versatile che può essere indossato in molte occasioni, sia di giorno che di sera. La gonna jeans può essere abbinata a molti capi diversi. Ad esempio, puoi indossarla con una t-shirt bianca e delle sneakers per un look casual e sportivo, oppure con una camicia e delle scarpe con tacco per un look più formale. Le gonne jeans possono essere accessoriate con una cintura in pelle, una borsa a tracolla o una collana lunga per un tocco di stile. Le gonne jeans sono disponibili in molti colori, dal blu classico al nero, dal grigio al bianco, e anche in varianti più originali come il rosa o il verde. Puoi scegliere il colore che preferisci in base al tuo stile personale e al look che vuoi creare. Un'altro vantaggio delle gonne jeans è la loro durata nel tempo. I jeans sono un tessuto resistente e facile da mantenere, quindi una gonna jeans di buona qualità può durare anni. Inoltre, i jeans sono un tessuto sostenibile, perché possono essere riciclati o donati quando non li usi più. Le gonne di jeans sono perfette per incontri formali, magari con una camicia in oxford o a righe che, specialmente blu su base bianca, slanciano la figura femminile. Se la gonna di jeans è semplice, puoi divertirti a scegliere modelli di top o camicie con balze o forme e stampe stravaganti. Una camicia bianca indossata con un modello di gonna di jeans dal colore blu scuro, oppure una camicia blu con una gonna in bull denim bianco accentuerà i contrasti. Per serate in compagnia, oppure per il perfetto look da festiva, la gonna di jeans è un must-have, sotto una t-shirt grintosa con stampe o logo, con scarpe da ginnastica o stivali in gomma.

Cosa mettere con una minigonna?

Fu una donna, Mary Quant, ad inventare la minigonna, nella Londra dei primi anni ’60. Indossata da modelle famose come Twiggy, che la evidenziava anche grazie al suo carattere e al suo caschetto biondo, e da allora ha visto migliaia di evoluzioni. Indossare una minigonna per alcune ragazze può essere un problema, se non si è sicure delle proprie forme. Nonostante ciò, ci sono molte opportunità per creare outfit alla moda, e garantirti confidenza ad ogni passo. Se hai gambe lunghe, puoi abbinarle a praticamente tutto: uno stivaletto con calze spesse per le giornate invernali, con un camicia e blazer, oppure con zeppe in corda e top corto per l’estate. Se sei più timida, puoi metterla con una maglia ampia e lunga che copre quasi completamente la minigonna e la scopre quando ti muovi o ti siedi, creando un interessante e contemporaneo effetto vedo-non vedo, accentuando la tua disinvoltura. Oggi le tendenze ce le propongono molto corte, soprattutto con stampe e pattern dai più svariati colori. Ma in tendenza c’è anche la pencil skirt versione mini, che slancia molto le gambe, soprattutto le cosce e può essere abbinata sia a t-shirt oversize, con stampe o righe, sia a top basici e minimali, di ispirazione 90. Anche la versione a trapezio, che dona giustizia a qualunque tipologia di corpo, anche se non si è una taglia 40, anzi: sostiene i fianchi e per effetto ottico snellisce la vita, aiuta le gambe e contribuisce a slanciare la silhouette e a renderla graziosa e affusolata. A quali scarpe abbinarle? Fortunatamente sotto la minigonna si può abbinare qualunque tipo di scarpa, in base al mood che vogliamo creare, dalle sneakers con plateau alle zeppe estive.

26 prodotti

Pagina
per pagina
Ordina per Imposta la direzione decrescente